4 ricette autunnali per accogliere l’autunno a tavola


4 ricette autunnali per accogliere l’autunno a tavola

4 ricette autunnali per accogliere l’autunno a tavola

Il fresco sta arrivando e sta portando con sé l’autunno, una stagione per molti triste perché dice addio all’estate, ma per molti è la migliore.

Per noi del Ristorante Al Postiglione è prelibata: autunno significa sapori e ingredienti versatili con cui preparare delle fantastiche ricette di stagione per gli ospiti che desiderano scaldarsi dalle temperature esterne.

L’autunno è alle porte, e noi lo festeggiamo con queste 4 ricette che vi consigliamo da preparare anche a casa!

RICETTE AUTUNNALI: PAPPARDELLE AI FUNGHI

Ingredienti (per 4 persone):

ricette autunnali: pappardelle ai funghi

  • 500 gr di pappardelle fresche all’uovo;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 cucchiai di foglie di prezzemolo tritate;
  • Sale q.b.;
  • 400 gr di funghi porcini freschi;
  • 6 cucchiai di olio d’oliva extra vergine;
  • 150 grammi di parmigiano reggiano a scagliette sottili;
  • Pepe q.b.

Preparazione:

  • Pulire i funghi eliminando le parti terrose dei gambi, passarli delicatamente con una pezzuola umida;
  • Tagliarli a fettine e tritare i gambi;
  • Versare l’olio in un tegame abbastanza capiente da contenere la pasta;
  • Unire lo spicchio d’aglio pelato e schiacciato;
  • Lasciarlo sul fuoco e dopo qualche minuto aggiungere i funghi;
  • Fare rosolare i funghi a fuoco vivo per qualche minuto;
  • Sale i funghi e farli cuocere per una decina di minuti, unire un goccio d’acqua se necessario;
  • Lessare la pasta in abbondante acqua salata;
  • Scolare le pappardelle al dente, lasciandole un po’ bagnate, ed eventualmente conservando un mestolo di acqua di cottura;
  • Versarle nel tegame insieme ai funghi;
  • Saltare le pappardelle con i funghi in modo che si condiscano per bene, aggiungendo eventualmente l’acqua di cottura avanzata;
  • Distribuire sopra alle pappardelle il prezzemolo tritato;
  • Spolverare con pepe macinato o pestato al momento;
  • Saltare ancora un ultima volta e servire subito aggiungendo le scagliette di parmigiano per ultime.

RICETTE AUTUNNALI: LASAGNE CON ZUCCA E FUNGHI

Ingredienti (per 4 persone):Ricette autunnali: lasagne con funghi e zucca

  • 300 g di lasagne;
  • 400 g di polpa di zucca;
  • 2 scalogni;
  • 400 g di funghi porcini;
  • 60 g di grana padano fresco;
  • 2 rametti di timo;
  • 1 decilitro di vino bianco;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • pepe q.b.
  • olio d’oliva extravergine q.b.
  • burro q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

1) Per prima cosa taglia la zucca e i funghi puliti a fettine sottili. Trita l’aglio con gli scalogni e le erbe e riunisci il trito in un tegame con 30 g di burro. Fallo insaporire per 2-3 minuti, unisci la zucca, il vino, 1/2 mestolo di acqua, sale e pepe.

2) Copri e stufa per 15 minuti. Unisci i funghi e cuoci ancora per 5 minuti, mentre ti prepari a cuocere le lasagne.

3) Lessa le lasagne in abbondante acqua bollente leggermente salata a cui avrai aggiunto 2 di cucchiai d’olio, poi scolale con un mestolo forato e stendile su un canovaccio.

4) Imburra una teglia e forma uno strato di pasta. Continua con il condimento di zucca e funghi e 1 parte del grana grattugiato e procedi fino a esaurire le lasagne e il condimento.

5) Cospargi la superficie con il formaggio rimasto, ultima con fiocchetti di burro e inforna a 200° le lasagne con i funghi finché il formaggio in superficie sarà sciolto.

RICETTE AUTUNNALI: FINOCCHI GRATINATI

Ingredienti (per 4 persone):ricette autunnali: finocchi gratinati

  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 30 g di burro
  • 4 cipolle
  • 200 g di besciamella
  • 30 g di groviera
  • 4 finocchi
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • noce moscata q.b.

Preparazione:

1) Pulisci i finocchi, tagliali a spicchietti e cuocili per 15 minuti in acqua bollente salata. Sbuccia le
cipolle, tagliale in quarti e falle cuocere per 20 minuti in un altro recipiente con acqua salata. Scola finocchi e cipolle e falli raffreddare.

2) Fai fondere il burro in una padella, preferibilmente antiaderente, unisci le verdure e lasciale insaporire. Regola di sale e profuma con una macinata di pepe.

3) Scalda a bagnomaria la besciamella, incorpora il formaggio grattugiato e profumala con una grattata di noce moscata. Imburra una pirofila, fai uno strato di finocchi e cipolle, versa sopra metà della besciamella, fai un altro strato di verdure e termina con la besciamella. Spolverizza la superficie con il pangrattato e passa il recipiente in forno già caldo a 180° per 25 minuti circa, finché si sarà formata una crosticina dorata.

RICETTE AUTUNNALI: FILETTO CON PORCINI E TARTUFO

Ingredienti:ricette autunnali: filetto porcini tartufo

  • 500 g di funghi porcini
  • 8 g di tartufi neri
  • 1 kg di filetto di manzo
  • 15 g di prezzemolo da tritare
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale fino q.b.
  • Songino q.b.

Preparazione:

Per preparare il filetto con porcini e tartufo pulite per bene i funghi porcini, quindi tagliateli a fette orizzontalmente. In una padella antiaderente ponete 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e fate imbiondire due spicchi d’aglio schiacciato, poi aggiungete i funghi porcini e fateli cuocere a fuoco moderato per 7-8 minuti.

Aggiustate di sale e pepe; non appena i funghi si saranno ammorbiditi, unite il prezzemolo tritato, mescolate bene e spegnete il fuoco. Infine grattugiate qualche scaglia di tartufo, coprite il tutto con un coperchio e mettetelo da parte.

Ora occupatevi della carne: legate tutt’intorno ogni filetto di manzo con dello spago da cucina, per mantenerne la forma durante la cottura, poi versate un filo d’olio in una padella antiaderente, dove porrete a rosolare la carne.

I filetti dovranno cuocere circa 5 minuti per ogni lato, a fuoco vivo (aiutatevi con una pinza da cucina o una forchetta per girarli). Verso metà cottura insaporite i filetti aggiungendo un pizzico di sale; quando la carne sarà cotta, guarnite con una grattugiata di tartufo.

Ora che i filetti sono pronti iniziate ad impiattare: prendete un piatto da portata e mettetevi del songino precedentemente mondato e lavato, adagiatevi sopra i filetti e a lato i funghi porcini. Ultimate il tutto con una grattugiata di tartufo: il vostro filetto con porcini e tartufo è pronto per essere servito in tavola!

Ristorante Al Postiglione è amante dell’autunno e di tutti i tesori che esso offre alla nostra tavola.

Vieni ad assaggiare delle gustose pappardelle ai funghi oppure la nostra specialità… il filetto! ti sentirai subito a casa, garantito.

Vieni a scoprire cosa abbiamo in serbo per il tuo palato!

PRENOTA TAVOLO

 

Save

Save

C'è 1 comment

Aggiunti il tuo