Vino e carne: come abbinarli per valorizzarli?

Crediamo fortemente che la carne non sia soltanto un ingrediente con cui costruire un piatto da presentare al cliente, ma che abbia una storia dietro che vada raccontata e valorizzata. Per questo l’abbinamento con il vino non può essere casuale, ma deve esaltare le qualità di questa storia!

Da sempre, la carne è un alimento pregiato e ricercato per tantissimi chef. Al Postiglione esaltiamo i nostri filetti, sperimentando con abbinamenti esclusivi e ricercati.

In antichità lo si pensava il cibo della nobiltà guerriera, infatti, si credeva che fosse fonte di forza e aggressività.

Ad oggi, nonostante l’aumento di pesce e verdure, la carne resta uno dei cardini della nostra alimentazione, rappresentando spesso la portata principale nei menù di tutto il mondo.

 

Ecco cosa troverai in questo articolo:

 

Vino e carne: a cosa devi fare attenzione per l’abbinamento

Per l’abbinamento vino e carne, dobbiamo prima fare una premessa: la leggenda del “con la carne vino rosso” significa tutto e niente.

Ciò che conta è DISTINGUERE, CLASSIFICARE, ANALIZZARE.

Vi sono tanti fattori da analizzare:

  • Il tipo di carne;
  • Com’è stata cucinata;
  • Eventuali salse e spezie

Vi sono carni bianche, rosse, selvaggina, carni speciali, tagli misti, interiora, insaccati e molto altro.

Dalla razza scelta e dal tipo di taglio utilizzato dipende la categoria di vini da utilizzare per l’abbinamento.

 

Vino e carne bianca

Come dicevamo prima, la “regola” del rosso con la carne trova diverse eccezioni, la prima di queste riguarda il pollame: per tacchini, polli, e capponi, cotti e conditi in maniera semplice, sono indicati vini bianchi di una certa struttura e personalità.

Se invece il condimento e la cottura sono più elaborati, parallelamente dovrà aumentare anche l’intensità gustativa del vino.

Un pollo alla brace o un arrosto mediamente speziato, vedrà abbinato un buon rosato.

Se cucinato invece con peperoni o “alla cacciatora” si accompagnerà perfettamente ad un rosso giovane e non troppo alcolico.

Carni come la faraona, l’anatra e il piccione, sono considerate carni rosse e desiderano l’impiego di vini rossi strutturati, complessi e con buone componenti aromatiche.

L’abbinamento con il vitello consente innumerevoli variabili, tante quante sono le tipologie di trattamento e preparazione della carne stessa.

Le scaloppine è bene accompagnarle con un tipo di vino (bianco) simile a quello utilizzato per la preparazione del piatto, nel caso si decida di mantecare con Sherry o Marsala occorre un vino rosso di buon corpo per armonizzare la moltitudine di aromi acquisiti in cottura.

 

Vino e carne rossa

Per le grigliate di manzo l’abbinamento più indicato è con vini rossi di buon corpo che sappiano asciugare la spiccata succosità della carne con un buon tannino e che smorzino la nota dolce con acidità e freschezza.

Ricordatevi che con il crescere della componente grassa del piatto sarà necessario aumentare tannino e struttura.

Anche selvaggina e cacciagione sono un capitolo a sé stante.

È necessario premettere che per selvaggina intendiamo animali selvatici d’allevamento, mentre nel secondo caso i capi devono essere ottenuti tramite la caccia.

La cacciagione presenta carni molto saporite con una spiccata nota di selvatico, sarà dunque corretto calibrare l’abbinamento per provare ad armonizzare più possibile l’intensità gustativa del piatto alla complessità e alla struttura del vino.

I vini rossi sono sempre i più indicati, sarà opportuno riservare i più robusti, di medio e lungo invecchiamento alla cacciagione, utilizzando per la selvaggina rossi sapidi, dalla buona spalla acida con note speziate in primo piano.

In linea generale, con la carne rossa come la salsiccia, costolette, bistecche, ecc.. ti consigliamo un vino rosso dalla corposità molto più consistente come può essere un Nero d’Avola o un Sirah.

Vini come questi, un po’ più strutturati, servono per contrastare quelle carni più grasse e saporite.

 

Vino e carne magra

Se portiamo della carne magra (arista di maiale in forno, filetto…), avremo bisogno di un prodotto raffinato, morbido e vellutato.

Come vini rossi in questo caso Al Postiglione consiglia:

  •  Merlot DOC Azienda agricola Livo;
  • Lambrusco Concerto Azienda agricola Medici Ermet;
  • Lambrusco Grasparossa Dolce Azienda agricola Medici Ermete.

 

Semplice guida per abbinare vino e carne:

Ti proponiamo 2 semplici schemi per rendere più facili i tuoi abbinamenti.

Prima una tabella che parte dalla carne e illustra quali vini scegliere per valorizzare il gusto.

Poi, viceversa, una tabella che parte dal vino per evidenziare quali piatti ne evidenziano meglio il sapore.

Sta a te decidere quale sarà il protagonista della tua serata, poi qui troverai comodamente il modo di accompagnarlo con il suo giusto destriero.

 

Accompagnare vino e carne, partendo dalla carne:

Bistecca ai ferri Nebbiolo d’Asti, Chianti, Classico
Bollito misto Bonarda dell’Oltrepò Pavese, Dolcetto di Dogliani
Brasato al Barolo Barolo, Barbaresco, Taurasi
Cinghiale in umido Brunello di Montalcino, Agliancio del Vulture
Coda di bue alla vaccinara Cannonau, Cirò Rosso Classico
Coniglio in casseruola Velleteri osso, Barbera del Monferrato
Costine d’Abbacchio allo scottadito Chianti Rufina, Montepulciano d’Abruzzo
Cotoletta alla Milanese Oltrepò Pavese Rosso, Lambrusco di Sorbara
Fegato alla Veneziana Collio Riesling Renano, Alto Adige Gewüztraminer
Filetto alla Bordolese Bolgheri Sassicaia, Alto Adige Merlot
Coniglio in salmì Alto Adige Pinot Nero, Dolcetto d’Alba
Pollo arrosto Rosso di Montepulciano, Barbera d’Asti
Roast beef Valpolicella Classico, Breganze Cabernet
Saltimbocca alla Romana Ceverti Rosso, Chianti
Spezzatino di vitello al vino bianco Montepulciano d’Abruzzo Cerasuolo, Frascanti superiore

 

Accompagnare vino e carne, partendo dal vino:

Malvasia Bianca Un vino dal sapore dolce e gradevole, con note fruttate, proveniente dal territorio brindisino: la Malvasia bianca è perfetta se abbinata alle carni bianche, ma in particolare al pollame. Provate la Malvasia bianca con una di queste ricette di pollo alla griglia o con la ricetta del pollo alla diavola: vi sorprenderà!
Verdicchio dei Castelli Anche questo vino si sposa in particolar modo con le carni bianche: si tratta di una qualità corposa, caratterizzata da un colore giallo paglierino con riflessi verdi (da cui il nome “Verdicchio”). Abbinate il Verdicchio dei Castelli a questi deliziosi spiedini di pollo, il palato ringrazierà!
Franciacorta dosaggio zero A dosaggio zero significa che lo spumante non ha subito l’ultima delle elaborazioni (la liqueur d’expedition)che consiste in una miscela di vino e zucchero di canna che viene aggiunta dopo la sboccatura. Questa qualità di spumante è poco calorica ed è considerata perfetta con i piatti di pesce; ma lo si può consumare anche con una grigliata di carne arricchita da verdure grigliate. Ad esempio questi spiedini verrebbero esaltati dal gusto leggerissimo del Franciacorta a dosaggio zero.
Rosato pugliese Si tratta di vini strutturati, ma allo stesso tempo molto freschi che quindi sono perfetti da abbinare alla carne di maiale alla griglia; costine, puntine, salsicce… tutte carni bianche e al tempo stesso ricche di grasso che consegna loro quella qualità succosa che tanto amiamo.
Lambrusco modenese Un altro vino ideale per accompagnare la grigliata di carne di maiale è il Lambrusco. Scegliete una qualità fine e fresca, che sia però in grado di pulire bene il palato. Con le costine di maiale laccate sarà un vero trionfo.
Sangiovese di Romagna Un rosso deciso, forte, perfetto per affrontare piatti impegnativi e sostanziosi come quelli di un barbecue perfetto. Il Sangiovese si sposerà alla perfezione con le carni rosse grigliate; dalla semplice bistecca, alla salamella, fino all’hamburger.
Chianti classico Anche il Chianti può accompagnare i piatti principali di un barbecue a base di carni rosse; è perfetto anche con formaggi alla piastra o con un ragù di carne.
Barbera d’asti Dall’odore intenso e dal colore rosso rubino inconfondibile, il Barbera d’asti potrebbe essere il compagno ideale di piatti come le Pannocchie alla griglia e Dakota oppure le Braciole con salsa al pepe verde.
Montepulciano d’Abruzzo Può essere considerato tranquillamente il re della griglia, soprattutto se protagonista è la carne ovina.
Moscato d’Asti Se la vostra grigliata termina con un dolce non fate mancare alla tavola le bollicine giuste. Non un vero e proprio spumante, ma un vino dolce caratterizzato da una leggera frizzantezza; davvero l’ideale per chiudere in bellezza il vostro bbq da sogno!

 

Invecchiamento del vino

Anche l’invecchiamento del vino è uno dei fattori da considerare nella scelta dell’abbinamento più adatto alla carne.

Possiamo infatti optare per un vino giovane o più datato a seconda della cottura della carne rossa.

Per esempio:

– Se serviremo la carne cruda o poco cotta come una tartare o una carne al sangue, consigliamo di abbinare un vino giovane e non per forza rosso, infatti alla carne cruda si possono abbinare bene anche i vini bianchi.

– Nel caso di carne bollita o molto cotta come può essere un brasato, la scelta ricadrà su un rosso invecchiato. Consigliamo:

  • Chianti Classico DOCG (Sangiovese) Castello di Volpaia;
  • Chianti Classico Riserva DOCG (Sangiovese) Castello di Volpaia;
  • Amarone classico Valpolicella dell’azienda agricola Brunelli.

 

Indicazioni sull’etichetta

Ora che abbiamo scelto il vino che meglio si accosta al piatto che abbiamo preparato, dobbiamo preoccuparci di servirlo nel modo migliore.

Al fine di gustare al meglio il vino che abbiamo scelto da abbinare al nostro piatto, è necessario conoscere alcuni aspetti.

Per questo consigliamo di leggere con attenzione l’etichetta del produttore nella quale sono indicate tutte le informazioni necessarie: la giusta temperatura di conservazione e la temperatura di servizio.

 

7 consigli che probabilmente non sai

Abbinare il vino alla carne è un’arte dalle grandi sfumature.

La cosa buffa è che non è soltanto una regola tassativa ma bensì un insieme di teorie e di criteri che possono portare a diverse soluzioni.

Ma per non annoiarvi troppo ed arrivare al sodo, vogliamo consigliarvi qualche piccola regola da non dimenticare e da portare sempre con voi.

Oggi parliamo di come abbinare il vino alla carne e iniziamo affermando che:

1. Sfatiamo un mito

Non per forza vale la regola per cui con la carne deve per forza esserci il vino rosso.

 

2. Tipologia di cottura

A determinare la scelta del vino gioca un ruolo importante anche la tipologia di cottura della carne. Come regola generale sappiate che più complessa è la cottura, più il vino dovrà essere strutturato.

 

3. Pollame

Il pollame è una carne dal gusto delicato, ecco perché utilizzare un vino rosso, magari di corpo, non è la scelta corretta in quanto non farebbe altro che annullare il suo gusto. Ad esempio dal livello di cottura:

  • Semplice come un pollo cotto alla brace, consigliamo un vino bianco come uno chardonnay friulano.
  • Arrosta, possiamo abbinare un buon vino rosato come un Bardolino chiaretto o perché no, il famoso Scaia di Tenuta Sant’Antonio in versione rosata.
  • Alla cacciatora, consigliamo  un vino rosso giovane ma non troppo alcolico come ad esempio un tai rosso dei Colli Berici.

 

4. Carne cruda

Pensiamo ora alla carne cruda, come ad esempio la tartare di manzo, il carpaccio, la carne all’albese con la caratteristica di avere una tendenza leggermente acida in base ai condimenti utilizzati. Che vino abbiniamo a queste carni crude? proviamo ad esempio con un vino bianco profumato e aromatico quanto lo è il piatto.

Potreste ad esempio provare con un gewurztraminer altoatesino!

 

5. Carne alla brace

E con una cottura alla brace? il manzo cucinato in questo modo è cateterizzato da un’immensa “succosità”. Per equilibrare questo fattore, avrete bisogno di un bel vino rosso alcolico e tannico come ad esempio un Chianti.

Inoltre, se la carne alla griglia è di maiale, la grassezza aumenta e avremo bisogno di un vino rosso un po’ più effervescente in grado di ripulire il palato. Vi consigliamo di utilizzare un buon lambrusco. Ricordatevi quindi che con la grassezza abbiniamo le bollicine.

 

6. Stracotti e brasati

Stracotti e brasati: una tipologia di cottura lunga, da abbinare possibilmente a vini rossi maturi, dal bouquet intenso e ricco di sentori di frutta rossa, morbidi, alcolici e abbastanza tannici. Noi vi consigliamo un Valpolicella Ripasso!

 

7. Carni di selvaggina

Carni di selvaggina e cacciagione si sposano con grandi vini rossi invecchiati. Perciò, se nella vostra cantina avete qualche buona riserva, è ora di tirarla fuori! La nostra raccomandazione è che siano vini dalle caratteristiche gusto-olfattive ricche e complesse in quanto dovranno armonizzarsi con i profumi e i sapori intensi delle lunghe preparazioni che necessitano queste carni. Vi consigliamo quindi un nebbiolo della Valtellina dalla sottozona Inferno.

 

Vieni ad assaggiare la nostra specialità di carne: il filetto è il padrone del nostro ristorante a cui si aggiungono primi e verdure di stagione.

Ristoranti specialità carne

Se ti trovi a Rovigo, passa da Ristorante Al Postiglione, il ristorante N. 1 della provincia secondo gli utenti di Tripadvisor!

PRENOTA TAVOLO








CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Cerca nel blog

Contattaci






Seguici su Facebook!

Prenota il tuo tavolo!

Prenota il tuo tavolo!

Recensioni Tripadvisor

Prenota il tuo tavolo!

Seguici su Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Inizia a seguirci!

Recensioni Google

Ristorante Al Postiglione
4.4
Based on 380 reviews
powered by Google
1.618
1.618
11:39 23 Feb 20
Ambiente curato , forse un po' datato comunque piacevole. Ottima occoglienza , grande cortesia , il menù viene detto... a voce e si dimostra subito molto invitante . Tutto eccellente , ottime materie prime , lavorazioni e cotture da professionisti , la carne del ripieno dei cappelletti è tagliata a coltello e si sente . Squisita la polenta , morbida e calda che fonde la soppressata ! Per chi passa da queste parti è una tappa da non trascurare . Davvero bravileggi di più
Mariangela Maccapani
Mariangela Maccapani
11:10 15 Feb 20
Pranzato lì una volta, antipasto abbondante, primo non tanto. Qualità ottima. Prezzi secondo me un po' alti. Ambiente... bellissimo. Pecca rilevante,secondo me, i menù che riportano solo esempi e non i piatti che poi vengono serviti. Non amo scegliere in fretta con il cameriere che snocciola l'elenco. Non mi permette di valutare bene gli ingredienti e abbinare bene le portate. Titolare caratteristico e cordiale.leggi di più
Giuseppe V.
Giuseppe V.
14:16 14 Jan 20
Tutto molto buono con cucina tradizionale e specialità .... Porzioni giuste e prezzo più che adeguato(2 antipasti, 3... primi, 1 secondo, 2 dolci, 1 caffè, 1 acqua, 0.5 vino e 3 coperti =83 €) ci torneremo sicuramenteleggi di più
adriana taglieri
adriana taglieri
21:33 01 Jan 20
Cucina varia e curata nei minimi particolari. Ampia varietà anche nei dolci. Buon rapporto prezzo qualità. Servizio ... curato e veloce.leggi di più
Barbara De Gioia
Barbara De Gioia
14:06 29 Dec 19
...che dire...sublime! Tutto buonissimo!!! Il proprietario attento, presente e discreto ha saputo consigliarci come se... ci conoscessimo da sempre. Mi mancherà visto che abito a Modena 😭.leggi di più
giorgio tessarin
giorgio tessarin
06:58 09 Dec 19
Proprietario molto simpatico e devo dire che abbiamo mangiato bene. Ci ritorniremo di sicuro !
Marco Gianni
Marco Gianni
15:59 30 Nov 19
Tra i migliori ristoranti di rovigo. Tutti gli antipasti ed i primi sono eccellenti, tra i secondi da prova e il... filetto con la salsa al vino rosso e frutti di bosco. Insieme a tutti i dolci (rigorosamente fatti in casa) viene servita una fonduta di cioccolata. Da provare.leggi di più
PAOLO FIORETTI
PAOLO FIORETTI
13:52 25 Nov 19
Entrando sembrerebbe un ristorante caro. Niente affatto, sono onesti. Cucina da paura. 10 e lode.
GXT Samu
GXT Samu
21:37 16 Nov 19
Ci sono andato perché avevo sentito voci che si mangiava buona carne, ho ordinato un antipasto la costata e il dolce:... tutto era ottimo soprattutto la carne, dolci fatti in casa con immancabile cioccolato.... personale molto disponibile e conoscente dei piatti, il prezzo molto buono per quello che ho mangiato.... consiglio a tuttileggi di più
nicol poncina
nicol poncina
00:10 09 Nov 19
Piatti curati e deliziosi. Proprietario molto esperto. Prezzi un po' altini.
massimo mantovan
massimo mantovan
21:25 21 Oct 19
Accogliente e piatti di alta qualità e bontà complimenti a tutto lo staff
Deb G
Deb G
20:01 29 Sep 19
È un posto molto bello e ospitale,si mangia che una meraviglia e poi ti servono un mega barattolo di cioccolato di 5... kg con il dessert.Davvero ottimo complimentileggi di più
Giulio Schibuola
Giulio Schibuola
23:09 14 Sep 19
Servizio rapido cucina molto buona parcheggio esterno e locale accogliente e ben arredato.. consiglio!
Paolo Lestini
Paolo Lestini
18:13 01 Sep 19
Ambiente tranquillo ed accogliente. Cucina particolare con menù vario e piatti ottimi. Personale disponibile.... Sicuramente consigliato.leggi di più
Gaia Damiani
Gaia Damiani
13:23 31 Aug 19
Il ristorante è accogliente, un ambiente familiare e un personale disponibile e gentile. Il cibo è ottimo dagli... antipasti ai dolci. Un’esperienza davvero piacevole.leggi di più
Luca Marcellini
Luca Marcellini
19:54 05 Aug 19
La cucina è ricercata e curata nei dettagli, gli ingredienti di stagione e spesso particolari. A Rovigo un ristorante... così stupisce, complimenti!leggi di più
Ghioni Mara
Ghioni Mara
12:35 13 Jul 19
Locale molto accogliente come i proprietari. Ottima qualità e creatività nelle proposte, con prodotti freschi e di... stagione. Consigliato!leggi di più
Antonio Grandini
Antonio Grandini
13:12 09 Jun 19
Piatti favolosi e accoglienza super. I titolari persone speciali che ti fanno sentire a casa. Consigliatissimo anche... per festeggiare qualche ricorrenza. Prodotti di prima qualità proposti con maestria e allo stesso tempo semplicità. Oggi tagliatelle con il tartufo da svenimento!leggi di più
Sara Bessegato
Sara Bessegato
18:26 14 Apr 19
Ristorante curato nel menù e nell'aspetto. Piatti con prodotti di stagione e buoni prezzi. Ottima anche l'idea di... servire i dolci accompagnati da un 'secchio' di crema alla nutella.leggi di più
nicola chieregatti
nicola chieregatti
10:52 22 Feb 19
Tralasciamo pure la grandissima qualità degli alimemti, qui si parla di una vera esperienza culinaria, con... accostamenti di sapore che mai si possono immaginare e il finale... Il dolce con secchiello di cioccolato a disposizione fantastico! Aggiungiamo poi una simpaticissima accoglienza alla porta, la location davvero incredibile, servizio veloce e personale molto disponibile e simpatico ed è diventato per me, forse il migliore ristorante della città! In menù varia sempre in base ai prodotti di stagione. Si spende qualcosa in più ma ne vale davvero la pena. Si esce soddisfatti! Aprite la mente a nuovi sapori e provatelo!leggi di più
Ivan Finotello
Ivan Finotello
19:37 14 Feb 19
Mangiato molto bene, la Carne è ottima, cucinata bene e di prima qualità e lo si sente! Io consiglio il filetto ai... frutti di bosco.Il servizio é eccellente, cordiale e veloce, con piatti abbondanti. L unica pecca è che manca il listino con i prezzi esposti; ma anche questa è una scelta gestionale. Il Prezzo è nella norma anche se forse gli antipasti sono sembrati un po cari. Nel complesso la location è da 5 stelle e da ritornarci ogni qual volta si è in zona. Andateci perché merita!leggi di più
giordano casellato
giordano casellato
20:30 09 Feb 19
Un ristorante con un ampio parcheggio. L'ingresso è accogliente e molto familiare, quasi quasi ti fa sentire "aria di... casa". La zona di ristorazione è composta di una grande sala e di una ala esclusiva e "soppalcata"; molto caratteristica. Come caratteristico è tutto l'arredamento. Pietanze buone, ricercate e molto saporite; come pure i dolci " fatti in casa" di singolare bontà e squisitezza. Unico "il secchio" di cioccolato formato 5kg - servito al cucchiaio che accompagna i dolci. Prezzi competitivi. Personale compito nel servizio, gestito il tutto dalla simpatia del titolare.leggi di più
Biker Alone
Biker Alone
10:43 07 Feb 19
La fabbrica del gusto: Ci siamo recati in questo ristorante perché di passaggio in città, eravamo alla ricerca di una... cucina un po' distante dal tradizionale, quindi leggendo le tantissime recensioni, ci siamo ritrovati al "Postiglione". L'impatto è stato superlativo, passato l'ingresso ci siamo trovati in una sala finemente arredata, ci ha molto colpito il pavimento della struttura antico tanto quanto lo stabile. Il locale è molto caldo ed accogliente così come il titolare che ci ha consigliato e coccolato per tutta la serata. tutto il menù è curato, come scritto nel titolo appunto, una fabbrica del gusto, dove i sapori si mescolano e si confondono senza mai cadere nel banale. Gli antipasti, i primi, le carni, sapientemente cucinati ed accompagnati da salse e marmellate per il piacere del palato. Infine i dolci meravigliosamente serviti ed accompagnati con un liquore fruttato. Abbiamo ordinato: Antipasto: Porchetta in salsa di mele, formaggio affumicato cotto al forno accompagnato da funghi porcini in salsa ai frutti di bosco con crostino di lardo. Primo: tortelli al radicchio. Secondo: Costolette di agnello con patate al forno. Una curiosità: vicino al camino c'erano due barattoli di plastica che avevano l'aspetto dei contenitori porta maionese (di quelli che si trovano dai paninari per le strade), abbiamo scoperto più tardi che si trattava di mega super e buonissima cioccolata. Ci torneremo senz'altro la prossima volta che siamo in zona.leggi di più
Margherita Cattaneo
Margherita Cattaneo
15:34 27 Jan 19
Roberto ci ha accolti a braccia aperte. Personaggio Solare, accogliente e disponibile. Locale piacevole agli occhi e al... palato. Menù alla carta vario.... Anche per noi vegetariani. Ci torneremo sicuramenteleggi di più
telelodo
telelodo
17:31 13 Jan 19
Siamo stati qui una volta, e devo subito sottolineare la simpatia e l’accoglienza del titolare. Eravamo un gruppo di... amici che non si incontravano da un po, e lo abbiamo scelto come punto di incontro. Piatti inaspettati, davvero ben strutturati e saporiti, così come i secondi, (abbiamo mangiato carne) servita bene sopratutto cotta bene. Locale accogliente, avevamo il camino vicino, vino di accompagnamento suggerito dal titolare per completare. Parcheggio auto molto grande, consiglio la prenotazione.leggi di più
Giuseppe Cremesini
Giuseppe Cremesini
12:17 13 Jan 19
locale caratteristico, sale arredate con gusto dove si mangia con il caminetto acceso, se si vuole trovi anche sale... riservate, il cibo è ottimo, i primi tutti buoni, la carne di una morbidezza che non ti aspetti,i dolci fatti in casa,il tutto condito con un cabernet ottimo e una cordialità sia del personale sia del "padrone" di casa che ti mette a tuo agio. da ritornarcileggi di più
Martina Useli
Martina Useli
07:29 03 Dec 18
Credo sia uno dei migliori ristoranti di Rovigo. Il gestore è simpatico e alla mano. ...E poi c'è quella colata di... cioccolato che è una coccola stupenda a fine pasto.leggi di più
eloisa pellegrino
eloisa pellegrino
21:57 19 Oct 18
Il proprietario è simpaticissimo, la cucina davvero buona "di stagione" e tipica. Ci tornerò ogni volta che avrò... bisogno di tirarmi su di morale e di coccole culinarie! Rapporto qualità/prezzo ottimo (fra i 25 e i 35€ a testa, vino compreso)leggi di più
Paolo Lucchiari
Paolo Lucchiari
21:17 12 Sep 18
Bellissima Sorpresa! Locale particolare ove lo stile e il gusto si intrecciano in armonia e calorosità. Bravo il... titolare che ci ha deliziato con ottimi antipasti, un assaggio di bigoli al ragù d'anatra e costicine d'agnello saporite e deliziose. Il tiramisù una autentica favola! Bella serata in ottima compagnia!! Ottimo locale da ritornarci molto volentieri!!!leggi di più
Altre recensioni